Bitcoin diventa valuta a corso legale a Lugano insieme a Tether (USDT)

Grande notizia ieri per Bitcoin e le criptovalute. E’ stato annunciato, infatti, un progetto a Lugano in Svizzera (dal nome Plan B) per far diventare la città come la capitale europea delle criptovalute.

Il progetto prevede che Bitcoin diventerà ufficialmente una valuta a corso legale nella città svizzera. Il progetto è stato annunciato da Paolo Ardoino, il CTO di Tether (USDT) insieme al sindaco di Lugano. Dopo El Salvador e la sua adozione di Bitcoin come moneta accettata si muove quindi anche l’Europa.

Cosa comporterà questo per Bitcoin? In questi giorni molti stanno capendo, a causa del conflitto Russia Ucraina, quanto può essere utile una criptovaluta ed in particolare Bitcoin. Con Bitcoin si è proprietari a tutti gli effetti dei propri fondi e si hanno innumerevoli vantaggi come la sicurezza e la decentralizzazione.

Cerchiamo di capire se questo potrà aumentare l’adozione di Bitcoin come moneta digitale e se altre città europee si muoveranno.

Bitcoin valuta a corso legale a Lugano

Bitcoin è la criptovaluta più importante del mercato. E’ una criptovaluta fondamentale perché è la base della rivoluzione digitale a cui stiamo assistendo. Tra l’altro è possibile trovarla anche sulla piattaforma regolamentata di eToro (clicca qui per attivare un conto demo gratuito).

E’ un broker che può essere utilizzato anche sfruttando la funzionalità di Copy Trading, cosa che permette di copiare le posizioni di altri trader automaticamente. Per attivare un conto sono poi sufficienti 50€ per iniziare subito, oltre al conto demo gratuito.

Per saperne di più sulle criptovalute su eToro vai qui sul sito ufficiale.

Evento Plan B a Lugano e Bitcoin World Forum a Ottobre 2022

Si è tenuta a Lugano la conferenza in cui è stato presentato “Plan B” (non è il celebre influencer che fa analisi su Twitter ma B sta Bitcoin) ovvero un progetto che vuole far diventare la città come l’hub principale della Blockchain e delle criptovalute in Europa.

L’obiettivo è quello di attirare talenti ed investimenti ed ovviamente ricchezza. E quale miglior modo delle criptovalute?

Con questa mossa Bitcoin e Teher (USDT) di fatto diventeranno legal tender a Lugano ovvero valuta a corso legale. Che significa questo ? Che si potrà usare Bitcoin o USDT per fare acquisti nei negozi fisici, ricevere pagamenti in BTC ed addirittura pagare le tasse ed i servizi pubblici.

👍 TokenBitcoin
✅ CaratteristicheDecentralizzazione/ Anonimato / Trasparenza
💰TokenBTC
🥇Migliore piattaforma per fare trading su BTCeToro
🥇Miglior exchange per comprare BitcoinBinance

Alla conferenza hanno partecipato il sindaco Foletti di Lugano oltre a Paolo Ardoino di Tether ed altri ospiti. Bitcoin e le criptovalute devono essere accettate da tutti ed essere accessibili, ha detto il sindaco di Lugano, e questo porterà benefici per la città e tutti i cittadini.

Dopo l’introduzione del sindaco Paolo Ardoino ha anche spiegato perché hanno scelto Lugano. E’ una città conosciuta per i suoi servizi finanziari, è vicina a grandi aeroporti ed ha delle istituzioni moderne.

E la città offre strutture moderne e punta anche sull’istruzione e la formazione di giovani professionisti con corsi universitari mirati. Insomma Lugano punta a giocare d’anticipo per attirare i talenti del futuro delle crypto in Europa.

E non è finita qui perché il prossimo evento importante ovvero il Bitcoin World Forum si terrà proprio a Lugano ad Ottobre 2022.

Vediamo intanto alcuni dati su Bitcoin e la sua quotazione attuale:

Per saperne di più potete consultare la nostra guida su come comprare Bitcoin.

Cosa comporta questo per Bitcoin?

Bitcoin naturalmente giocherà un ruolo chiave nel progetto “Plan B” di Lugano e non solo.

Come sappiamo Bitcoin non è propriamente un mezzo di pagamento ma più una riserva di valore in questo periodo. Ma quindi perché proprio Bitcoin?

Plan B Lugano

Bitcoin è sicuro ed è un marchio spendibile ovvero conosciuto. In più l’introduzione di Lightning Network ha di fatto reso possibili pagamenti veloci con fees basse e sostenibili. E in El Salvador l’esperimento della Bitcoin City sembra essere riuscito.

Per quanto riguarda Tether, il CTO Paolo Ardoin ha annunciato tra le altre cose l’istituzione di un fondo destinato a finanziare startup innovative il coinvolgimento di Polygon che verrà utilizzato come Layer 2 per USDT e LVGA, la monetà della città.

Un cenno anche alla sostenibilità di Bitcoin con lo sviluppo di tecnologie di mining più “green” che saranno sempre più al centro del dibattito. Sappiamo che l’Unione Europea ha presentato in questi mesi delle proposte ponendo proprio l’accento sulla sostenibilità ambientale ed energetica di Bitcoin.

Conclusioni

Continueremo ad occuparci di tutti gli aggiornamenti sulle criptovalute gli ultimi aggiornamenti con le previsioni sul prezzo. Naturalmente seguiremo in prima linea lo sviluppo di Bitcoin e delle notizie che ne favoriranno l’adozione.

Naturalmente le previsioni degli analisti non devono essere considerate come un consiglo finanziario, ognuno deve fare le proprie valutazioni in tema di investimenti.

Se volete fare trading sulle principali criptovalute vi consigliamo il broker eToro che consente anche fare social trading e disporre di strumenti di trading professionali.

Apri subito il tuo account demo su eToro cliccando qui.