Bitcoin Up truffa? Recensione completa e opinioni [2020]

Cos’è Bitcoin Up? Bitcoin Up è una truffa? Quali sono i migliori Broker alternativi a Bitcoin Up?

Il Broker Bitcoin Up promette facili guadagni, immediati e congrui, a chi si registra con un deposito minimo di soli 250 euro.

Una storytelling che abbiamo già sentito tante, troppe volte. Poi però, passando al setaccio la piattaforma, ci siamo accorti che la true story è ben diversa. E che in realtà si tratta di truffe, messe in piedi da chi vuole approfittare dalla sete di guadagno di utenti poco informati. Dovuta ora da problemi finanziari, ora dalla semplice voglia di fare la bella vita senza particolari patemi.

Ogni epoca ha la sua truffa. Del resto, lo schema Ponzi ancora oggi in auge è nato all’inizio del secolo scorso. E il web ha fatto sì che proseguisse indisturbato.

Oggi, le truffe trovano terreno fertile, oltre che grazie ai problemi economici di tanti, anche dalla diffusione di strumenti tecnologici che permettono di avere il Mondo a portata di tap.

Nonché grazie alla nascita delle criptovalute, valute digitali sulle quali la massa sa ancora troppo poco e crede che si tratti quasi di un gioco.

Lo scopo di articoli come questo è proprio quello di mettere in guardia le persone da queste truffe. Vediamo dunque se è il caso di Bitcoin Up, confrontandola anche con Broker con regolare licenza per operare. Quindi più sicuri.

La soluzione migliore per operare sulle criptovalute rimane quella dei CFD. Ricordiamo che le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo delle criptovalute. Ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute in circolazione, non solo su Bitcoin. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Bitcoin Up cos’è

Cos’è Bitcoin Up? Bitcoin Up è un Broker che promette di farvi guadagnare più di 1200 euro al giorno sui Bitcoin, con un deposito minimo di 250 euro.

Nella pubblicità, si vede una attraente bionda che indica il Bitcoin con tanto di occhiolino ammiccante. E di fianco, una breve descrizione della piattaforma.

Bitcoin Up non ha alcuna licenza per operare, né spiega tecnicamente come fa a far guadagnare tutti quei soldi quotidianamente. Quindi, siamo già in odore di truffa.

Bitcoin Up come funziona

Come funziona Bitcoin Up? Come anticipato, non dice specificamente come funziona il suo prodigioso sistema. Ma dice solo che è stato ideato da un gruppo di persone che hanno “saltato” sul Bitcoin. Qui probabilmente si tratta di una traduzione poco felice. Magari ci voleva uno svoltato. O forse è stata fatta confusione con l’Up nel nome. Ma tant’è.

Del resto, spesso queste piattaforme in odore di truffa, sono fatte in tante lingue diverse ma pure tradotte male. Palesemente da un traduttore automatico. E solo persone poco attente e avvezze del web, possono cascarci.

Qui infatti non si tratta solo di essere informati sulle criptovalute – ci sta non conoscerle, del resto, tanti che ci scrivono non ne sanno granché – ma delle basi della navigazione online.

Tutto ciò che Bitcoin Up ci chiede di fare per renderci ricchi, è compilare un modulo con i propri dati personali. Poi fare un primo versamento di 250 euro (sì sempre i fatidici 250 euro, richiesti in tutte le occasioni di potenziali truffe) e attendere la chiamata da parte di un operatore o una operatrice.

La telefonata serve come step finale per entrare nel fantastico mondo di Bitcoin Up. Tuttavia, solitamente, serve anche per convincere il povero illuso o la povera illusa, a fare altri versamenti. Magari per sbloccare il conto, guadagnare di più, ecc.

Non viene però detto come funziona tecnicamente. Probabilmente perché è tutto fittizio.

Anche in questo caso si parla di algoritmi automatici in grado di prevedere i movimenti del mercato finanziario. Qualcosa di già letto in tante altre truffe simili.

Bitcoin Up truffa?

Non possiamo dire ufficialmente che Bitcoin Up sia una truffa. Sia perché non c’è ancora nessuna sentenza passata in giudicato, sia perché la Consob non ha emesso ancora alcuna sentenza. Tuttavia, le caratteristiche ci sono tutte.

Promette cifre esorbitanti, non spiega tecnicamente come funziona, non ha alcuna licenza per operare.

Il consiglio, nel dubbio, è di restarci fuori e non averci nulla a che fare.

Bitcoin Up recensioni ed opinioni

Quali sono le recensioni su Bitcoin Up? Quali sono le opinioni su Bitcoin Up? Diciamo che, come sempre in questi casi, occorre distinguere tra quelle vere e quelle false.

Le prime, tante, parlano di truffa conclamata (“scam” nelle recensioni e nei commenti in lingua inglese). Di gente che ha perso i propri soldi, oltre a non vedere neppure un euro di guadagno tra i tanti milioni promessi.

E quelle false, dove se ne parla benissimo. Di gente che ha svoltato, si è arricchita, e ne parla in modo entusiasmante. Probabilmente, sono persone pagate per farlo o con affiliazione. Quindi ci guadagnano delle commissioni per ogni persona nuova iscritta.

Naturalmente, con ciò non si vuole dire che il Bitcoin in assoluto sia una truffa. Tuttavia, occorre utilizzare i canali giusti se si vuole provare a guadagnare. Altrimenti, lo diventa. Così come tutti gli altri asset sui quali si vuole investire.

Come riottenere soldi indietro da Bitcoin Up

Nel caso in cui sfortunatamente tu abbia letto questo articolo a truffa avvenuta, hai ancora una possibilità per riottenere indietro i tuoi soldi: il chargeback. Ovvero, lo storno del denaro inviato.

Ciò che devi fare è contattare la Banche che emette la carta che hai utilizzato per pagare e spiegare la situazione (se è un conto corrente online devi cercare la voce apposita oppure in Live chat).

Solitamente, dovrai inviare dei moduli da compilare via Fax. Oppure, compilare dei moduli sul sito stesso. Potrebbe esserti richiesta una copia di una denuncia presso la Polizia postale e delle prove dell’invio del denaro.

La Banca si prenderà qualche mese per l’istruttoria, dandoti poi un esito.

Occorre però ricordare che il Chargeback vale solo se il pagamento è giunto tramite carte. Quindi, niente da fare se è avvenuto tramite bonifico bancario.

Piattaforme alternative a Bitcoin Up

Quali sono le piattaforme alternative a Bitcoin Up? Nei prossimi paragrafi vi descriveremo 4 Broker che possono andare bene per investire in Bitcoin. Ossia:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
fxtbCFD su Bitcoin e CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Cosa hanno di speciale questi Broker rispetto a Bitcoin Up? Innanzitutto, vantano tutti delle regolari licenze. Quindi ciò significa che garantiscono al cliente di non subire truffe in quanto devono attenersi a precise leggi in sua difesa.

E poi che offrono una serie di servizi molto interessanti per investire nelle criptovalute e in tanti altri asset disponibili.

Etoro

Il Broker eToro vanta quasi 11 milioni di utenti iscritti, in quando è stato sempre all’avanguardia. Lanciando servizi innovativi ed innovatori. Oltre che interessanti condizioni ai clienti.

Non a caso, crede fortemente anche sulle criptovalute. Tanto da offrirne ben 16 al momento della scrittura. Tra quelle più importanti e rinomate a quelle potenzialmente interessanti per il futuro.

Inoltre, di recente ha lanciato eToroX. Il wallet per conservare le criptovalute.

Il broker eToro vanta ben tre licenze:

  • CySEC
  • ASIC
  • FCA

Ciò è una super garanzia. Sia perché la licenza CySEC si attiene ai dettami dell’ESMA in materia di mercati finanziari. Sia perché la FCA è l’autorità che si occupa di vigilare sulla prestigiosa London Stock Exchange.

Inutile poi aggiungere che gode del nulla osta per operare in Italia da parte della Consob.

Tra i servizi più interessanti proposti, troviamo il copy trading. Ossia, la possibilità di copiare cosa fanno i trader più interessanti e vincenti, dopo averne visionato le statistiche.

Il Broker eToro prevede un solo account e 200 euro per attivarlo.

Per aprire un conto demo su eToro clicca qui.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

ForexTB

Il Broker ForexTB (clicca qui per aprire un conto gratis) ha licenza CySEC. E vanta 4 account su cui investire, con un versamento minimo di 250 euro.

ForexTB offre tra i suoi servizi più interessanti i segnali di trading del colosso del settore Trading Central. Insignito più volte di prestigiosi riconoscimenti per il servizio che offre.

Interessante poi la sezione dedicata alla formazione, con eBook gratuiti da scaricare, video lezioni caricati sul sito, webinar e un glossario con i termini principali del mondo del trading.

Non manca poi una accurata assistenza clienti ed un Conto demo con ben 100mila euro virtuali.

Per conoscere i servizi di ForexTB clicca qui.

Plus500

Il Broker Plus500 (clicca qui per aprire un conto demo) ha regolare licenza CySEC e FCA. Oltre ad essere sponsor di alcune squadre europee di calcio. Come la nostra Atalanta, la spagnola Atletico Madrid, la polacca Legia Varsavia e la svizzera Young Boy.

Plus500 offre una ampia platea di asset su cui investire. Una live chat per avere assistenza clienti in real time, commissioni molto convenienti e nessuna sul trading.

Il broker Plus500 non manca di avere un Conto demo, con 100mila euro virtuali.

Plus500 prevede un solo account, ma con deposito minimo di 100 euro.

Per iscriversi su Plus500 cliccate qui.

76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Trade.com

Il Broker Trade.com vanta anche esso diverse licenze prestigiose. Come quella cipriota CySEC, la britannica FCA, l’australiana ASIC e la sudafricana FCSA.

Trade.com offre i segnali di trading di Trading Central, permette di scegliere tra 5 account diversi, con deposito minimo di 100 euro.

Trade.com offre anche la possibilità di investire su pacchetti azionari divisi per categoria merceologica o per determinate caratteristiche economiche.

Per chi ha maggiore necessità di imparare sul trading online, Trade.com offre anche:

  • il coaching personalizzato
  • un Conto demo che si ricarica a 40mila euro virtuali ogni volta raggiunge lo zero
  • 21 video tutorial divisi per 3 categorie di argomento
  • ebook da scaricare

Per aprire una demo su Trade.com clicca qui.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 79.20% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Responsabilità: Tutti gli autori, i collaboratori e i redattori degli articoli pubblicati su webeconomia.it esprimono opinioni personali. Tutte le assunzioni e le conclusioni fatte nei post ed ulteriori analisi di approfondimenti sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime, indici) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e/o raccomandazioni all'investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di investimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali.
REVIEW OVERVIEW
Recensione BitcoinUp

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here