Bitcoin Loophole recensioni e opinioni: fa arricchire davvero?

Cos’è Bitcoin Loophole? Come funziona Bitcoin Loophole? Bitcoin Loophole è una truffa? Bitcoin Loophole fa arricchire davvero? Quali sono le recensioni su Bitcoin Loophole? Quali sono le opinioni su Bitcoin Loophole? Chi c’è dietro Bitcoin Loophole?

Se ti stai ponendo queste domande, sicuramente sei incappato in una delle tante pubblicità che sta promuovendo la piattaforma Bitcoin Loophole.

Il nome è tutto un programma: letteralmente traducibile in Scappatoia Bitcoin. Probabilmente un modo per indicare la possibilità di risolvere i propri problemi con una scorciatoia: il Bitcoin appunto.

Del resto, spesso ci siamo trovati a dover fare i conti con piattaforme che, utilizzando lo specchio delle allodole qual è la parolina Bitcoin, fanno illudere le persone che guadagnare con questa criptovaluta sia uno scherzo da ragazzi. Ma non è così.

Investire in criptovalute richiede la stessa attenzione di ogni altro asset. Richiedere formazione teorica e pratica, conoscenza di ciò in cui si va ad investire. Non a caso, ci sono paesi che lo hanno bandito, come Russia e Cina.

Altri che si sono visti costretti ad una severa stretta, per la pericolosa febbre da trading che era salita. Come la Corea del sud, terzo mercato delle criptovalute dopo Giappone e Usa. Infine, anche Ue e Sec stanno pensando a severe strette, con la seconda, la Consob americana, che vorrebbe farla rientrare tra le Security.

L’incredibile ascesa del Bitcoin, che nel 2017 è arrivato a sfiorare quota 20mila dollari a metà dicembre, ha ovviamente fatto proliferare anche le truffe. Da parte di società con sede nei Paradisi fiscali che hanno messo in piedi piattaforme farlocche che promettono di essere basate su sistemi infallibili. Senza però spiegare come funzionano realmente.

In genere, chi si iscrive a queste piattaforme, non solo non guadagna un soldo. Ma non riesce neppure a recuperare i soldi investiti inizialmente.

E’ il caso di Bitcoin Loophole? Davvero offre una scappatoia come promette? Vediamolo di seguito. Prima però vi elenchiamo una serie di piattaforme alternative affidabili e certificate:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovalutePROVA>>

Bitcoin Loophole cos’è

Cos’è Bitcoin Loophole? E’ una piattaforma di trading online che promette a chi si registra di far guadagnare 13.500 dollari al giorno col suo fantastico (dicono loro) sistema automatizzato.

Registrandoti con questa piattaforma, diventi uno dei suoi trader. I creatori del sito affermano che utilizza un infallibile software di trading automatico. La fase di beta test di questa applicazione dovrebbe aiutare qualsiasi nuovo trader a ottenere la propria libertà finanziaria.

Bitcoin Loophole come funziona

Come funziona Bitcoin Loophole? Come sempre accade per queste piattaforme che promettono lauti guadagni, non viene spiegato come funziona il sistema sul quale poggiano. Una sorta di segreto di Pulcinella che burla – proprio come la nota maschera napoletana – il povero malcapitato.

Per ottenere questo importo, l’utente deve solo fare clic su alcuni pulsanti. Il che ci sembra davvero pochino. Anche i guru del trading hanno perso enormi cifre durante la propria attività. Nessuno si è arricchito facilmente col trading, figuriamoci con quelle cifre giornaliere. Anzi, si stima che il trading porta una perdita media fino all’89% sul totale dei trades. Quindi è assurdo pensare che un sistema automatizzato faccia guadagnare certe cifre.

Bitcoin Loophole è una truffa?

Come diceva il mitico Michele Lubrano: la domanda sorge spontanea. Bitcoin Loophole è una truffa? Non c’è ad oggi una sentenza passata in giudicato che lo acclari, ma questa piattaforma ha tutti i crismi per esserlo.

In primis, per le promesse che fa. Secondo, perché non è una piattaforma con regolare licenza da parte di un organismo preposto al controllo dei mercati finanziari. Come la italiana Consob, la britannica FCA, la cipriota CySEC o l’americana SEC.

Ancora, non viene spiegato come funziona il sistema. Infine, sono tante le recensioni ed opinioni negative di quanti hanno perso i propri soldi senza guadagnare nulla.

Sulla piattaforma c’è un video tramite il quale viene spiegato l’intero principio di funzionamento dell’app Bitcoin Loophole. Nonè difficile notare quanto la narrativa del video sia stata ben rielaborata. Chi si è registrato, lamenta di aver ricevuto tante mail spam.

Queste e-mail di spam promuovono tattiche e tecniche pubblicitarie ingannevoli, come ad esempio l’innesco di clic e il phishing. Se si desidera evitare la ricezione di malware e virus sotto forma di file .exe, astenersi dal fare clic su qualsiasi collegamento sul sito Web.

Da uno studio attento di questo sito web, quindi, si giunge alla conclusione che le persone dietro questa piattaforma lo stanno usando come un modo illegale e immorale di fare marketing di affiliazione.

Il tutto sulla pelle di chi ha problemi finanziari e spera che un programma magico glieli risolva. Una sorta di versione web dei cartomanti che tra gli anni ‘80 e ‘90 inondavano le piccole Tv commerciali. Fenomeno a cui il caso Wanna Marchi pose fine.

Chi c’è dietro Bitcoin Loophole?

Dopo un’attenta ricerca, non siamo riusciti a trovare una conclusione concreta su chi sia il creatore della piattaforma. All’inizio del video, appare un certo Steve McKay. Ma cercando su Google il nome Steve McKay, non abbiamo trovato alcun profilo specifico di una persona che ha inventato un’app bitcoin. L’uso di un attore è un modo squallido usato dai truffatori per fare in modo che i nuovi trader credano di aver trovato il Sacro Graal che li faccia arricchire.

Bitcoin Loophole opinioni e recensioni

Quali sono le recensioni su Bitcoin Loophole? Quali sono le opinioni su Bitcoin Loophole? Proprio come altre piattaforme di truffa simili, i creatori di questo sito hanno ricevuto false recensioni da persone che non esistono.

Le fotografie dei profili sono state probabilmente ottenute da Pixbay e le recensioni sono state composte da loro. Oppure, ci sono le recensioni di quanti sono affiliati alla piattaforma e intascano soldi da ogni nuovo iscritto.

Una cosa divertente della recensione che ha attirato la nostra attenzione è stata il fatto che entrambe le recensioni sembravano simili con entrambi gli investitori della stessa età. Ogni recensione sul sito Web è stata fabbricata per ingannare i trader, ogni successo irrealistico è falso.

Non a caso, tutti i principali siti italiani di criptovalute e finanza hanno scritto recensioni molto negative di Bitcoin Loophole. Ribadendo che per guadagnare con le criptovalute occorre affidarsi a Broker seri.

Talvolta, cercando su Google Bitcoin Loophole, si possono trovare siti stranieri (qualche volta tradotti in italiano) che presentano recensioni positive di Bitcoin Loophole. Si tratta, ovviamente, di recensioni fasulle scritte apposta per ingannare i più ingenui.

Bitcoin Loophole alternative

Quali sono le migliori alternative a Bitcoin Loophole? Ovviamente Broker con regolare licenza da parte delle autorità preposte al controllo sui mercati finanziari. Noi vi suggeriamo:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionCFD su Forex, Azioni, CriptovalutePiattaforma affidabilePROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY