Bitcoin Lifestyle: truffa o funziona? Opinioni 2021

Cos’è Bitcoin Lifestyle? Fa guadagnare davvero? In questo articolo forniremo una guida completa su Bitcoin Lifestyle, per cercare di orientarti sulla scelta importante di sceglierlo, oppure lasciare perdere. E cercare altri Broker per investire in Bitcoin.

Spesso ci troviamo a recensire piattaforme di trading online che promettono cose mirabolanti. Ma poi, alla prova dei fatti, sono una delle tante piattaforme che si rivelano una truffa. Mettendo a rischio non solo i vostri soldi, ma anche i vostri dati sensibili. Il che è ancora peggio.

Un conto, infatti, è perdere qualche centinaio di euro una tantum. E un conto è mettere nelle mani di un truffatore dati come quelli anagrafici, il numero delle carte, l’indirizzo email, il numero di telefono.

Il rischio è quello di ritrovarvi la casella della mail intasata di spam. Ma questo è il rischio minore. Il maggiore è quello di ritrovarsi addebiti sul conto.

E’ consigliabile anche utilizzare carte prepagate, perché quanto meno preleveranno somme limitate a quanto avete caricato.

Detto ciò, vediamo davvero se Bitcoin Lifestyle funziona.

Ad esempio le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo di Bitcoin. Ad esempio ForexTB (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori criptovalute in circolazione, non solo su Bitcoin. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Bitcoin Lifestyle: cos’è

Cos’è Bitcoin Lifestyle? E’ una piattaforma che cerca di sfruttare il grande successo del Bitcoin. Regina delle criptovalute che proprio al momento della scrittura è tornata sui livelli di prezzo mirabolanti di fine 2017.

Bitcoin Lifestyle offre ai trader che si iscrivono al sito segnali di trading accuratissimi, capaci di anticipare i mercati finanziari. Il tutto, anche gratuitamente.

Sul sito non c’è alcun riferimento a società che lo gestiscono. Inoltre, il suo marchio non risulta protetto da nessuna licenza.

Bitcoin Lifestyle somiglia alle solite truffe già viste in Bitcoin Revolution o Bitcoin Era. Piattaforme che vogliono speculare sul successo del Bitcoin ed attirare l’attenzione utilizzando il suo nome con tanto di false promesse.

Per esempio, si fa pubblicità utilizzando i soliti Vip impegnati in false interviste dove ne parlano bene (i media più utilizzati, anche essi a loro insaputa, sono Caffeina News, LaRepubblica o Pomeriggio Cinque).

Ritratti in screenshot modificati con comuni programmi di editor grafica.

Non c’è alcuna licenza per operare e questo già dovrebbe tenervi lontani. Nel prossimo paragrafo vedremo quali sono le piattaforme con regolare licenza per operare.

Bitcoin Lifestyle: le FAQ (domande frequenti)

Come prima cosa cerchiamo di rispondere ad alcune domande frequenti su Bitcoin Lifestyle:

Che cos’è Bitcoin Lifestyle?

E’ un metodo che sfrutta la popolarità di Bitcoin e delle criptovalute per promettere il guadagno di soldi facili tramite una piattaforma molto dubbia che può essere considerata una truffa.

Bitcoin Lifestyle è una truffa?

Non ci sono sentenze ma le caratteristiche sono quelle di uno schema truffaldino che non funziona neanche. Questa piattaforma è infatti sprovvista di qualunque licenza e i riferimenti ai proprietari non sono noti.

Quali sono le migliori alternative a Bitcoin Lifestyle?

Per trovare le alternative basta consultare siti come questo che propongono solo piattaforme regolamentate e provviste di licenze. Ad esempio operando con marchi come eToro o ForexTB si ha la certezza di utilizzare broker legali.

Investire in Bitcoin con piattaforme regolate

Quali sono le migliori piattaforme per investire in Bitcoin? Vediamole di seguito.

eToro

Il Broker eToro (clicca qui per saperne di più) ha tre regolari licenze, rilasciate rispettivamente in Cipro, Gran Bretagna e Australia. Vale a dire CySEC, FCA e ASIC. Quindi già questa è una importante differenza con Bitcoin Lifestyle.

Il Broker eToro, proprio grazie alla sua serietà e ai tanti servizi che offre, conta ormai su un bacino di utenza di circa 7 milioni di utenti.

Riguardo le criptovalute, ne conta ben 16 sulle quali tradare tramite CFD. Oltre ad un wallet per gestirle nella loro veste di cryptocurrency: eToroX.

Se non sei ancora avvezzo di Bitcoin, nessuna paura. Il Broker eToro mette a disposizione diversi strumenti per imparare:

  • CopyTrader: la possibilità di copiare quanto vanno i migliori trader, denominati Popular trader. Il servizio è meglio conosciuto come copy trading
  • eToro Accademy: la sezione dedicata alla formazione, con ebook e corsi da remoto
  • Social trading: un autentico social network dedicato ai trader, dove possono confrontarsi tra loro
  • Conto demo con 100mila euro virtuali, per fare pratica nel trading online

Per investire in Bitcoin con eToro clicca qui.

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

ForexTB

Il Broker ForexTB (qui il sito ufficiale) ha invece regolare licenza CySEC e ottime condizioni di spread e commissioni.

ForexTB prevede fino a 4 account diversi, con deposito minimo di 250 euro.

Anche ForexTB mette a proprio agio i trader con vari servizi molto interessanti. Così da imparare cosa sia e come funzioni il Bitcoin.

Per esempio:

  • i segnali di trading elaborati dagli esperti di una società leader nel settore come Trading Central
  • eBook gratuiti scaricabili
  • Webinar da seguire in remoto
  • Glossario che spiega i principali termini afferenti al trading online

Per iniziare a investire in Bitcoin con ForexTB clicca qui.

Plus500

Il Broker Plus500 (clicca qui per maggiori informazioni) è molto noto giacché, oltre ad avere regolare licenza CySEC e FCA, è anche sponsor di diverse squadre di calcio europee. Tra le quali l’italiana Atalanta, ormai diventata interessante realtà anche nel calcio europeo.

Nonché sponsor di realtà calcistiche emergenti, come la svizzera Young Boys, o la polacca Legia Varsavia.

Plus500 offre ai suoi trader servizi come:

  • Conto demo con 100mila euro virtuali
  • Segnali di alert inviati via email sulle più interessanti movimentazioni di prezzo
  • eBook scaricabili
  • Webinar da seguire comodamente da remoto
  • Assistenza clienti in Live chat
  • Oltre 2.500 asset per diversificare il proprio portafoglio titoli oltre il Bitcoin

Il Broker Plus500 prevede un solo account, ma col vantaggio che per iscriversi servono solo 100 euro.

Per iniziare a fare trading sul prezzo di Bitcoin con Plus500 clicca qui.

72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Come funziona Bitcoin Lifestyle

Non è facile capire come funziona Bitcoin Lifestyle. Si parla solo di trading automatico grazie ad un software futuristico capace di anticipare cosa fa il mercato con una capacità prossima al cento per cento.

Bitcoin Lifestyle recensione

Siamo al solito discorso. Si parla di “novantanove virgola qualcosa” e di importi altrettanto precisi fino al centesimo, al fine di rendere il discorso più realistico possibile.

In realtà, quando poi si usano queste piattaforme, si finisce solo per perdere quanto investito in buona fede. Altro che diventare ricchi con false promesse.

Bitcoin Lifestyle e Baggio e Jovanotti

Come ogni truffa che si rispetti, anche questa piattaforma ha utilizzato dei volti di Vip per farsi pubblicità. Come detto, sempre a loro insaputa.

A ‘sto giro è toccato a Jovanotti e Roberto Baggio. Mentre solitamente non mancano mai Bill Gates, Antonino Cannavacciuolo, Flavio Briatore, Elon Musk.

Bitcoin Lifestyle è una truffa?

Non ci risulta che esistano ancora delle sentenze passate in giudicato su questa piattaforma. Tuttavia, le caratteristiche ci sono tutte per ritenere che sia una truffa bella e buona.

Non c’è neanche una delibera Consob in merito, sebbene l’attuale Presidente della Commissione di vigilanza italiana sui mercati finanziari abbia già sollecitato l’ordinamento legislativo ad un maggiore controllo sulle criptovalute. Oltre al fatto che le banche centrali debbano entrare nel sistema se vogliono che le criptovalute non siano usate per truffa, evasione fiscale o transazioni illecite ben nascoste.

Bitcoin Lifestyle in primis non ha una licenza. Inoltre, non riporta dati trasparenti sulla società che la gestisce.

Ancora, promette cose assurde impossibili da mantenere. Un sistema come quello indicato non esiste ed è pure illegale. Poiché si tratterebbe di barare, cercando di anticipare anticipatamente i movimenti dei prezzi basandosi sulla tecnologia e non sulle capacità di analisi di un trader.

Con ciò non si vuole dire che il Bitcoin sia di per sé una truffa. Questo asset è molto interessante ed offre grandi potenzialità di profitto. Tuttavia, occorre anche utilizzare gli strumenti giusti per sfruttare le opportunità che concede. E non certo un Broker come questo, ma come quelli che abbiamo visto prima.

Bitcoin Lifestyle: il trading automatico

Medesimo discorso riguarda il trading automatico, che non è certo una truffa, ma può trasformarsi in tale.

Molti fanno confusione sul trading automatico poiché sul web ci sono piattaforme che si spacciano come strumenti informatici infallibili di guadagno, andando ad investire in automatico sulle migliori opportunità di trading al posto del trader iscritto. Rendendolo milionario.

Assolutamente falso! Il trading automatico è cosa ben diversa: si tratta di piattaforme che prevedono un ruolo attivo del trader. Altro che cittadino medio che non ha alcuna idea sulle criptovalute.

Ad esempio con eToro si possono addirittura copiare le operazioni dai trader migliori. Ma è il trader a dover decidere quali investitori selezionare e dunque copiare.

Certo è tutto molto semplice, basta analizzare le statistiche.

Per saperne di più sul copy trading di eToro visitate questa pagina.

Il trader deve impartire i parametri entro cui la piattaforma di trading automatico si muoverà. Magari con l’ausilio di un esperto informatico.

Ci sono tante piattaforme di trading automatico rinomate ed interessanti, che non promettono certo cose assurde. Ma sono serie.

Il trading automatico – detto anche trading bot – serve al trader per trovare più facilmente le migliori opportunità di trading online. Analizzando i mercati finanziari a 360 gradi, in pochi minuti. Cosa che sarebbe umanamente impossibile.

Inoltre, esistono strumenti semplici per effettuare il trading automatico senza riferirsi a chissà quali piattaforme. Come lo Stop loss e il Take profit.

Il primo, permette di fermare il trading online raggiunto un certo livello di prezzo al ribasso. In questo modo sarà mitigato il rischio di incassare sonore perdite qualora il trading ribassista si metta male.

Il secondo, invece, offre la possibilità di chiudere il trading allorquando il prezzo dell’asset raggiunga un certo livello al ribasso. In questo modo, non rischierò di vedere ridotto il mio profitto attendendo che il prezzo continui a salire, quando poi magari avviene una inversione di trend.

Quindi, impostando i giusti livelli di take profit e stop loss, potrò anche liberarmi dall’incombenza di dover seguire la posizione per tutto l’arco temporale. E di commettere errori legati alla troppa paura o alla troppa spavalderia.

Come vedete, ormai il web offre grandi occasioni di guadagnare sul Bitcoin. Dunque, inutile inseguire pericolose scorciatoie e promesse assurde.

Conclusioni e Opinioni

Dunque arriviamo alle conclusioni su Bitcoin Lifestyle.

Benché il nome sia promettente, possiamo dire che si tratti di una potenziale truffa dalla quale è meglio restare lontani.

A chi non piacerebbe fare la bella vita, senza alcuno sforzo? A tutti, probabilmente. Ma il problema è che per riuscirci o bisogna ereditare una fortuna in termini di rendite o attività imprenditoriali che vanno a gonfie vele (ma anche in tali casi, occorre comunque oculatezza gestionale. Non poche sono le persone finite poi male ugualmente). E non certo iscrivendosi ad una piattaforma come queste.

Usando broker certificati come Plus500 o ForexTB, invece, si ha la certezza di operare legalmente sulle criptovalute non solo.

Del resto, le opinioni su Bitcoin Lifestyle sono a dir poco drammatiche. Di chi voleva guadagnare col bitcoin e si è ritrovato con soldi persi, chiamate aggressive, mail spam e magari pure addebiti sul conto corrente.

REVIEW OVERVIEW
Recensione Bitcoin Lifestyle