Azioni Amazon 2019 andamento: com’è andata? Il resoconto completo previsioni 2020

Quando si parla di Amazon, tutti pensiamo a quella piattaforma e-commerce dove trovare di tutto e di più. Articoli nuovi ed usati, che ci arrivano a casa anche il giorno dopo grazie al servizio Prime (che richiede un abbonamento mensile o annuale). Oltre di recente anche ad un servizio dove vedere serie Tv e film, ossia Amazon Video.

E pensare che inizialmente Amazon è nato come sito dove comprare e vendere libri. Sopravvissuto alla bolla dei dot-com, è cresciuto anno per anno acquistando altri siti che offrivano altri servizi online e hanno aumentato la propria offerta. Coprendo ogni settore di attività e primeggiando nell’e-commerce.

Il successo di Amazon è ben rispecchiato nel fatto che il suo fondatore e attuale Ceo, Jeff Bezos, risulta essere l’uomo più ricco del Mondo.

Tuttavia, Amazon è anche una interessante società quotata in Borsa, sulla quale è anche possibile investire e speculare. Senza peraltro essere un azionista di Amazon, ma tramite i CFD. Contratti derivati mediante i quali è possibile investire su una pluralità di asset senza possederli direttamente.

Si pensi anche al poter investire su Oro o Petrolio senza doverlo comprare materialmente.

Vediamo di seguito come sono andate le azioni Amazon nel 2019 e come investire in futuro su esse.

Una situazione di cui approfittare per investire sul titolo. Attualmente la soluzione migliore è quella di utilizzare il broker Investous. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi come quello dei segnali che permettono di ricevere consigli per orientare con successo le proprie operazioni. Per saperne di più sui segnali clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Azioni Amazon andamento 2019

Qual è stato l’andamento delle azioni Amazon 2019? Possiamo dire molto bene. Il titolo Amazon è partito con un valore di $1.539 per averlo al 20 dicembre a $1.795,24.

Un momento particolarmente buono è stato il mese di luglio, quando le azioni Amazon hanno toccato i $2.000 toccata a Luglio 2019. Eppure, dieci anni fa il valore di una singola azione Amazon era inferiore a $100.

Quindi, in un decennio il titolo del colosso e-commerce ha fatto registrare un +2.000%!.

Ma a crescere, come vedremo nel paragrafo successivo, sono tutti i numeri di Amazon.

Azioni Amazon 2019: i numeri

I ricavi complessivi della fortunata creatura di Jeff Bezos continuano a crescere, per un valore di +24% ed un controvalore monetario di 70 Miliardi di Dollari.

Continua a crescere senza freni anche il Cash Flow. Se nel 2018 aveva fatto registrare un +67%, quest’anno la variazione è stata di un +33%. Ciò vuol dire che il flusso di cassa tra il 2017 e il 2019 è praticamente raddoppiato. Mentre l’avanzo di cassa del 2019 è stato di $35 miliardi.

Meno bene l’EPS (acronimo col quale si indica l’Earning Per Share, traducibile in italiano Utile per Azione), dato che è risultato in leggera flessione rispetto al primo semestre del 2019. Dato che è passato da $5.22 a $4.23.

Ricordiamo che l’Earning Per Share si riferisce ad una misura di utile netto disponibile per gli azionisti ordinari. Per calcolarla, al numeratore si utilizza l’utile netto disponibile per gli azionisti ordinari (al netto anche dei dividendi su azioni privilegiate) .

Anche l’EBITA è in leggero calo rispetto al 2018 di 2.9 Miliardi di Dollari. EBITA è l’acronimo di earnings before interest, taxes and amortization. Traducibili in utili prima degli interessi, delle imposte e degli ammortamenti dei beni immateriali (il cosiddetto avviamento).

Esso è utile per definire il margine operativo di un’azienda al netto degli ammortamenti delle immobilizzazioni materiali, ma al lordo degli ammortamenti delle immobilizzazioni immateriali.

Ottime notizie invece sul fronte dell’utile, nel 2019 pari a 2.1 Miliardi di Dollari.

Azioni Amazon 2019: le novità

Qual è il segreto del successo delle azioni Amazon? Di sicuro, le continue novità che la piattaforma apporta alla propria offerta. Da sempre. Per quanto concerne il 2019, poi, sono state davvero tante:

AWS

Acronimo di Amazon Web Services, si tratta di una infrastruttura digitale attraverso la quale vengono erogate decine di servizi per grandi, piccole e medie aziende.

Echo Show 5

Vero e proprio Tablet, utile per sfruttare appieno tutte le funzionalità di Alexa.

Kindle Oasis

E’ una implementazione dell’esperienza di lettura. Costa $250.

Fire TV

Lanciata in Italia nel 2019, si integra perfettamente con Alexa.

Alexa

E’ un assistente virtuale a 360°. E sebbene fosse già esistente da prima del 2019, quest’anno è stato aggiornato con nuove funzionalità. Si pensi ad Alexa Guard, per connettere i dispositivi di sicurezza e di antifurto in una sola App.

Servizi per la persona

Il colosso americano nel 2019 ha lanciato 4 servizi molto utili ed apprezzati dagli utenti:

a) Amazon Fresh

Amazon ha rilevato Whole Foods, il che ha permesso a questa piattaforma di entrare nel settore Alimentare. Proponendo migliaia di cibi e prodotti freschi.

b) Counter

Nato dalla Partnership con piccoli negozianti, permette di far arrivare i pacchi Amazon presso queste attività. Molto utile per chi passa gran parte della giornata fuori casa e ha l’ansia che il corriere arrivi e non li trovi. Questo servizio, fa sì che i negozianti possano farsi conoscere di più, quindi anche loro ne traggono beneficio.

c) Amazon Beauty

Amazon ha dedicato alla cura della persona una sezione specifica. E

d) Amazon Fashion

Nel 2019 sulla piattaforma sono subentrati altri 100 Marchi di moda, arricchendo il parco abbigliamento già abbastanza ricco.

e)Amazon Business

Servizio destinato alle piccole e medie aziende, al fine di mettere a loro disposizione il servizio AWS. Rientrano in questi servizi:

  • Fatturazione elettronica
  • Gestioni acquisti aziendali
  • Sconti quantità

Ciò conferma il fatto che Amazon si stia specializzando non solo nella vendita di prodotti tangibili, ma anche nell’offrire servizi a privati, professionisti ed aziende.

Migliori piattaforme per investire in Amazon nel 2020

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
plus500Servizio CFDDemoISCRIVITI
InvestousCFD su Forex, Azioni, CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookISCRIVITI

Azioni Amazon previsioni 2020

Quali sono le previsioni per il 2020 per le azioni Amazon? Secondo la maggioranza degli analisti, sarà un altro anno positivo. Grazie alla combinazione tra ricavi in crescita e costanti investimenti. Inoltre, tutti i servizi succitati entreranno a pieno regime, e probabilmente sarà lanciata qualche altra novità.

In particolare, responsabile del successo Amazon dovrebbe essere il segmento AWS, che sta portando utili a doppia cifra.

Pertanto, ritengono che il Price Target di $2.000 sia pienamente fattibile entro il primo trimestre dell’anno prossimo.

Come investire nelle azioni Amazon? Il modo migliore è tramite i CFD, anche perché la società non ha ancora rilasciato dividendi. Preferendo reinvestire gli utili in progetti di crescita. Per ora la scelta si sta rivelando vincente, sebbene ovviamente non manchino malumori tra chi vuole monetizzare.

Come investire nelle azioni Amazon tramite CFD? Nei prossimi tre paragrafi vediamo 3 valide alternative.

Fare trading seriamente con eToro

Il primo Broker che vi segnaliamo è eToro (clicca qui per il sito ufficiale), che vanta quasi undici milioni di trader iscritti. Motivo? Un po’ come Amazon, anche questa piattaforma di trading online propone sempre tante novità, apprezzate dagli utenti.

Oltre ai servizi che offre, altra cosa apprezzatissima di eToro sono le commissioni assenti sul trading, essendo spread-only. E prevedendo commissioni basse e altamente competitive su prelievi e altri servizi.

Social trading con eToro: tutti i vantaggi

Uno dei servizi più interessanti di eToro è il Social trading, che si rifà proprio ai Social network tanto in voga oggi. Questo Broker che conta la presenza in 140 paesi diversi, punta proprio a fare rete e squadra tra i sue tanti utenti iscritti

Sebbene il Social trading venga spesso confuso dal Copy trading, in realtà ingloba più servizi.

Il Copy trading (che trovi qui) serve agli utenti neofiti a copiare quelli più esperti, così da guadagnare mentre sono ancora alle prime armi. Mentre i Popular trader – così come vengono chiamati i secondi – ci guadagnano mediante commissione su ogni followers.

Poi ci sono anche le News Feeds, ossia i post degli altri utenti che si possono visualizzare, proprio come si fa su un normale Facebook o Instagram. Così si realizza il concetto di Community.

Infine, eToro è presente anche sui principali social – Facebook, Instagram, Twitter, Youtube e Telegram – per consentire ai suoi tanti iscritti di restare aggiornati sulle sue continue novità.

Per aprire un account gratuito su eToro clicca qui e visita il sito ufficiale.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Trading di azioni Amazon con Investous

Investous (clicca qui per il sito ufficiale) è un Broker nato di recente, nel luglio 2018, con sede a Cipro e grazie a ciò sottoposto al controllo severo della CySEC. Offre agli utenti la possibilità di fare trading di CFD su una vasta gamma di asset. Tra cui le azioni Amazon.

Si lascia apprezzare per la sua piattaforma WebTrader di facile utilizzo, che rende il trading semplice ma anche sicuro. Inoltre, prevede anche la ormai collaudatissima piattaforma Meta Trader 4, nota con l’acronimo MT4.

Anche Investous si lascia apprezzare per la sua politica molto favorevole delle commissioni assenti o basse. Prevede 4 account e più modalità per depositare o prelevare fondi dal proprio conto.

Molto interessanti i segnali di trading gratuiti che permettono di ricevere pratici consigli per investire al meglio sui mercati.

Per ricevere gratuitamente i segnali di trading clicca qui.

Responsabilità: Tutti gli autori, i collaboratori e i redattori degli articoli pubblicati su webeconomia.it esprimono opinioni personali. Tutte le assunzioni e le conclusioni fatte nei post ed ulteriori analisi di approfondimenti sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime, indici) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e/o raccomandazioni all'investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di investimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali.

LEAVE A REPLY