Amazon Prime Day 2019: data, cos’è e come approfittare

Cos’è Amazon Prime Day 2019? Quando si svolge Amazon Prime Day 2019?

Amazon non ha certo bisogno di presentazioni. Il sito di e-commerce più famoso al Mondo, capace di sbaragliare la pur agguerrita concorrenza (si pensi ad eBay e al cinese Aliexpress) e di rendere il suo Patron, Jeff Bezos, l’uomo più ricco del Mondo secondo Forbes. Rivista economica che ogni anno ci fa invidiare i Paperoni del Mondo (e d’Italia) con la sua classifica a suon di milioni di euro.

E pensare che Amazon nacque durante il fenomeno dei dot-com, piccole società quotate in Borsa che a fine anni ‘90 sfruttarono il crescente fenomeno di internet. Tuttavia, si trattò di una clamorosa bolla, la quale, quando esplose ne spazzò via molte. Ridimensionandone le sopravvissute.

Come appunto Amazon, che anno dopo anno, a colpi di acquisizioni varie ed eventuali, si espanse sempre più. Passando dall’essere un semplice sito dove comprare e vendere libri a un portale multiservizi come quello di oggi. Utile per acquistare comodamente da casa, ma anche per chi vende. Dando la possibilità di aprire uno store virtuale, sebbene, non espandendo alcuni servizi anche ad essi. Su tutti, si pensi al servizio Amazon Prime.

Ed è proprio a quest’ultimo servizio che Bezos e il suo staff hanno deciso di dedicare una giornata di grandi occasioni appannaggio dei suoi clienti che lo hanno attivato.

Vediamo dunque cos’è Amazon Prime Day 2019, quando si svolge Amazon Prime Day 2019 ed altre info utili a riguardo.

Amazon Prime Day 2019 cos’è

Cos’è Amazon Prime Day 2019? Come si evince dal nome stesso, si tratta della giornata che il portale di e-commerce dedica al suo servizio. Più avanti vedremo meglio di cosa si tratta.

Gli iscritti al servizio possono, allo scattare dell’ora x, accedere alle offerte limitate e a tempo che appaiono su Amazon ogni 5-10 minuti.

Solitamente, sono 2 le tipologie di offerte per gli utenti Prime:

  1. Quelle che durano 24 ore
  2. Quelle lampo, definite così in quanto durano poco e fino ad esaurimento scorte

Amazon Prime Day 2019 come funziona

Come funziona Amazon Prime Day 2019? In primis, occorre ovviamente essere iscritti al servizio Amazon Prime. In fondo, questa giornata dedicata al servizio è anche un modo da parte del sito di e-commerce di invogliare le persone ad attivare Prime.

C’è però un escamotage per iscriversi a Prime solo per usufruire di questa giornata. Basta attivare la prova gratuita nel mese di luglio (come vedremo, l’offerta ricadrà questo mese) e poi annullare l’abbonamento. Meglio comunque informarsi bene prima di farlo, capire se si va incontro a qualche costo di disattivazione, se nel mese di luglio si può fare (il sito di e-commerce potrebbe non consentirlo proprio per evitare furbate), ecc.

Riportare le regole sarebbe fuorviante, visto che spesso il sito cambia la propria Policy.

Quindi, per non perdere le promozioni sugli articoli desiderati, è consigliabile iscriversi al servizio oggetto della “festa” prima dell’inizio del Prime Day. Aggiungere gli oggetti desiderati alla wishlist o tra i preferiti. Impostare infine la notifica per sapere quando saranno in saldo.

Le offerte, come da tradizione, riguardano ogni categoria di prodotti Amazon. Ovviamente, quelli più appetiti riguardano la tecnologia, poi abbigliamento, e ancora libri, dischi e vinili. Infine giocattoli.

Amazon Prime Day 2019 è giunto così alla sua 5^ edizione.

Amazon Prime Day 2019 data

Qual è la data dell’Amazon Prime Day 2019? Se un’altra giornata di sconti pazzi come il Black Friday ha una data già nota prima che arrivi (ricade nell’ultimo venerdì di novembre, infatti quest’anno ricade il 29 novembre), questa non funziona così. Sappiamo solo che ricade nel mese di luglio.

Nel 2018 è ricaduta il 16 e 17 luglio, tra l’altro in ritardo rispetto agli anni precedenti. Comunque basta dare un’occhiata una volta al giorno la Home page del portale. Se invece si è registrati al sito, dovreste ricevere una mail di notifica che vi avvisa delle date.

Il nome non deve comunque trarre in inganno, visto che in genere dura almeno 36 ore. Quindi si propaga per 2 giorni. Un po’ come il succitato Black Friday, che però alcuni negozi allargano pure per una settimana.

Oltretutto, già a partire da qualche giorno o settimana prima, gli utenti possono accedere a tantissimi prodotti scontati. Una sorta di antipasto.

Se proprio vogliamo indovinare una data, possiamo prevedere che ricada nella seconda settimana di luglio. Quindi, tra l’8 e massimo il 16 luglio. Almeno stando ai precedenti. Ad esempio, il primo Amazon Prime Day della storia si è tenuto il 15 luglio 2015. Ed è stato ideato quando Amazon ha compiuto i suoi 20 anni di storia.

Amazon Prime cos’è

Cos’è Amazon Prime? Come già accennato, trattasi del servizio mediante il quale il portale e-commerce offre diversi vantaggi agli iscritti che lo utilizzano spesso per i loro acquisti. Come l’accesso anticipato alle offerte speciali, le consegne gratuite in 1 giorno lavorativo. E ancora, i servizi:

  • Amazon Prime Video: Trasmette in streaming e scarica film e programmi televisivi popolari tra cui esclusivi Amazon come The Grand Tour, The Man in the High Castle e il vincitore degli Emmy awards Tumble Leaf. I clienti in India possono godere di centinaia di film di Bollywood e successi regionali. I titoli sono disponibili per il download senza costi aggiuntivi.
  • Amazon Prime Foto: i clienti Amazon Prime usufruiscono di uno spazio di archiviazione illimitato per le foto, oltre a 5 GB per video, documenti e altri file. Possono inoltre invitare fino a cinque amici e familiari a ricevere spazio di archiviazione illimitato per le foto e raccogliere le foto nell’Archivio di famiglia
  • Amazon Prime Reading: con questo servizio si possono leggere gli e-book anche su smartphone o tablet: non è necessario avere un e-reader, e basta scaricare l’applicazione Kindle per iOS o Android
  • Amazon Prime Now: grazie a questo servizio, il popolare sito di e-commerce ti consegna il tuo ordine nella fascia di 2 ore da te preferita al costo di 3,49€ per ordini inferiori a 50€ e senza costi aggiuntivi per ordini superiori a 50€ o a 7,99€ in 1 ora.

Amazon Prime quanto costa

Quanto costa Amazon Prime? Come accennato prima, spesso il prodigioso portale di Jeff Bezos cambia la propria policy. Anche in termini di costi. L’ultimo aggiornamento in ordine di tempo è giunto il 4 aprile 2018, quando il costo del servizio è passato da 19.99€ a 36€ l’anno. Non manca però pure una opzione rinnovo mensile a 4,99€.

Come dicevamo, Amazon prime può essere anche utilizzato gratuitamente per prova per 30 giorni. E ciò può essere un escamotage anche per partecipare alla giornata ad esso dedicata.

LEAVE A REPLY