A Venezia, New York, Hong Kong e Londra gli hotel più cari

Gli alberghi più cari d’Italia si trovano a Venezia, con una media di 215 euro a notte. Per quanto riguarda l’estero, gli hotel più cari sono a New York, Hong Kong e Londra. È quanto emerge leggendo gli ultimi dati della Business Travel Survey di Uvet American Express, società del gruppo Uvet che si occupa di viaggi d’affari.

Diamo un’occhiata ai dati relativi alle grandi città italiane. A Milano, città tenuta sotto attenta osservazione visti i sei mesi di Expo, i costi medi sono saliti dell’8% rispetto al 2014: da 133 a 144 euro a notte. Pernottare a Firenze costa in media 133 euro, senza alcun aumento rispetto all’anno scorso. Sono cresciute, invece, del 5% le cifre richiesta dagli alberghi di Roma, dove una notte costa intorno ai 130 euro. A Napoli mediamente si pagano 102 euro a notte, rispetto ai 98 euro del primo semestre 2014. Genova, infine, risulta la città più conveniente: i businessmen sborsano circa il 9% in meno rispetto allo scorso anno (per una notte in hotel vengono mediamente richiesti 95 euro).

Passiamo ora a verificare i prezzi degli hotel di alcune grandi città del Vecchio Continente. La città più cara rimane sempre Londra: una camera d’albergo costa in media 260 euro a notte, con un aumento di quasi il 10% rispetto al primo semestre 2014 (237 euro). A Parigi le cifre hanno raggiunto i 203 euro/notte (195 euro lo scorso anno). A Bruxelles si pagano 156 euro a notte con un discreto calo rispetto al 2014 (170 euro), così come sono in diminuzione i costi a Francoforte: dai 155 euro del 2014 ai 150 euro di quest’anno. Discorso diverso ad Amsterdam dove il costo di una notte in albergo è di 175 euro (+17% rispetto al 2014, 150 euro) e a Madrid che ha visto un aumento dai 118 ai 126 euro.

Prezzi in crescita anche per alcune mete intercontinentali. A New York le tariffe alberghiere medie sono aumentate di quasi il 30% (da 255 a 300 euro a notte). A Shanghai sono cresciute di quasi il 48% (da 128 a 189 euro), mentre a Hong Kong del 24%, facendo registrare una media di 256 euro a notte. Si rilevano però anche dei cali, come ad esempio a Dubai dove il costo di un pernottamento in albergo è diminuito dai 222 ai 216 euro, e a San Paolo che ha visto un calo dai 200 euro del 2014 ai 198 euro del 2015.