24Option, recensione completa sul broker: vantaggi, trading CFD

Cos’è 24Option? Come funziona 24Option? 24Option conviene? 24Option consente trading CFD? 24Option è una truffa? Quando parliamo di Trading online, non manchiamo mai di sottolineare quanto sia importante affidarsi a Broker sicuri e convenienti. In quanto di truffe in giro ce ne sono fin troppe, di sistemi che promettono di farvi guadagnare soldi con facilità, lavorando per voi mentre siete al mare o a sciare. Nulla di più falso. Il trading è una cosa seria, che va studiata con attenzione.

Ecco perché vi diciamo sempre di affidarvi a Broker che abbiano regolare licenza da parte delle autorità preposte alla vigilanza dei mercati finanziari (CYSEC a livello europeo e CONSOB per l’Italia); che offrano formazione continua; che informino i trader sui fatti salienti del mercato; che diano la possibilità di usufruire di un Conto demo che consenta al trader di fare pratica quando è alle prime armi; che prevedano uno spread conveniente e zero commissioni; che mettano a disposizione grafici chiari sull’andamento degli asset.

Tra i broker che offrono tutti questi servizi troviamo sicuramente 24Option, broker noto soprattutto per le opzioni binarie ma che in realtà si sta consolidando anche per quanto riguarda i CFD. I contratti per differenza che replicano in maniera esatta il valore di un asset. Facendo sì che si possa trarre profitto da essi senza possederli in maniera diretta. La sua affermazione la si denota anche dal fatto che abbia stretto una partnership con la squadra più decorata d’Italia: la Juventus. Vediamo quindi la recensione completa del 24Option. Facendo una premessa: nonostante il nome tragga in inganno, dal luglio 2017 non è più possibile fare trading di opzioni binari. Questo broker, come vedremo, si sta concentrando sul Forex e sui CFD.

Sommario

24Option è una truffa?

Perchè non partire proprio da una delle domande più ricercate dei trader? Ovvero: 24Option è una truffa? Possiamo rispondere tranquillamente a questa domanda con un secco e convinto No. Gode infatti sia della licenza da parte della massima europea, la Cysec, sia da parte della Consob. Ciò significa che 24Option, come altri broker che godono di queste licenze, deve attenersi a determinate regole sulla trasparenza in favore dei trader che si affidano ai suoi servizi. L’unico aspetto negativo riguarda i trader Americani. Infatti, stando a quanto dice la direttiva MiFID (vale a dire la direttiva europea riguardante gli strumenti finanziari), non sono accettati trader americani. Ma voi non siete americani, giusto? Inoltre, il fatto che si occupi di CFD ormai quasi esclusivamente, è un altro indice di sicurezza. Visto che tali contratti sono sottoposti a regolare controllo e determinate clausole di validità.

24Option conto demo

Quando scriviamo le caratteristiche principali di un broker, mettiamo tra i primi posti l’offerta di un Conto demo. In quanto esso è molto importante giacché consente ai trader alle prime armi di fare pratica senza perdere i propri soldi veri. Il Conto demo però va usato con serietà e non come fosse un gioco. Altrimenti non imparerete niente. Con l’account demo è possibile quindi simulare il trading con i CFD utilizzando soldi finti.

Com’è il conto demo di 24Option? Diremo ottimo, esso infatti offre:

  • Una sezione formativa che offre la possibilità di imparare tutti i concetti base del trading binario
  • Un account Demo, cioè la possibilità di utilizzare la funzionalità di un conto di denaro virtuale, che consente di esercitare la negoziazione binaria.

24Option come iscriversi


Come iscriversi a 24Option? Aprire un conto demo su 24Option, ovvero iscriversi al broker, è molto semplice ed immediato. Una volta inseriti tutti i dati negli appositi campi (gli usuali Nome, Cognome, Numero di telefono, email, Password, oltre alla valuta con cui si vuole fare trading), bisogna spuntare la sezione relativa all’accettazione dei termini e le condizioni del sito (mentre l’iscrizione alla Newsletter del broker è facoltativa). Dopodiché occorre attendere una email di conferma dell’avvenuta registrazione (controllare anche nella casella Spam, il vostro domino potrebbe far finire la mail lì).

Una volta ricevuta la mail di iscrizione, cliccare sul link all’interno della stessa per confermare l’iscrizione. Anche qui, come fate di solito quando vi iscrivete ad un sito. E’ la normale prassi per accertarsi che siete stati proprio voi a volere l’iscrizione.

24Option tipi di conto

Quali sono i tipi di account offerti da 24Option? Essi sono ben 5, ovvero:

  • Base
  • Silver
  • Gold
  • Platinum
  • Diamnond

Va da sé che ognuno di essi offra un crescendo di servizi in favore dell’utente iscritto. Proprio perché in crescendo è il versamento che viene richiesto. Naturalmente tutto dipende dalle proprie esigenze e dalle proprie possibilità economiche. Se non si è sicuri di quale piano scegliere, è meglio affidarsi ai consigli dell’account manager previsto dal broker.

24Option quali asset offre

Quali asset offre 24Option? Tanti, praticamente quasi tutti i più importanti. Su 24Option è possibile fare trading sia sul mercato Forex (ossia speculando sulle coppie di valute) sia tramite CFD. Ecco la lista di asset su cui è possibile fare trading tramite 24Option:

Nello specifico, hai a disposizione una vasta gamma di asset sottostanti appartenenti ai seguenti mercati:

Mercato valutario:

  • Euro-Dollar
  • Pound-Dollar
  • Euro-Japanese Yen
  • Dollar – Japanese Yen
  • Pound – Japanese Yen
  • Pound – Euro
  • Euro – Pound
  • Australian Dollar – USD
  • USD – Canadian Dollar
  • Euro- Turkish Lira
  • Swiss Franc – American Dollar
  • American Dollar – New Turkish Lira

Mercato materie prime:

  • Oro
  • Argento
  • Petrolio

Mercato indici

  • FTSE-100
  • DAX-30
  • Dow Jones
  • Nasdaq Composite
  • IBEX-30
  • CAC 40 Future
  • S&P 500
  • Nikkei 225
  • SMI Future
  • MIB-30 Future
  • Nifty Future
  • ASX 200 Future

Mercato azionario:

  • Vodafone
  • Lloyds
  • British Petroleum PLC (BP)
  • Barclays PLC
  • Google Inc
  • Apple Inc
  • Telefonica SA
  • France – Telecom
  • Societe Generale

24Option trading CFD


24Option sta puntando molto sui CFD. Qual è la differenza tra il trading con opzioni binarie e trading di CFD? Che in quest’ultimo il potenziale rendimento o perdita aumenta o si riduce in base alla differenza tra il valore iniziale e il valore di chiusura. Su 24Option è molto facile fare trading sui CFD poiché ha implementato una piattaforma che vanta una interfaccia semplice.

24Option, come fare trading su CFD

Come fare trading sui CFD tramite 24Option? Innanzitutto, ovviamente, occorre registrarsi alla piattaforma con le modalità dette in precedenza. Poi occorre scegliere i CFD su cui vogliamo fare trading, direttamente dalla colonna più a sinistra dello schermo. E’ possibile pure utilizzare il filtro al fine di controllare quali CFD visualizzare. Vedremo quindi:

  • Tutti
  • Forex
  • Azioni
  • Materie prime

Scelto l’asset, scegliamo quale debba essere la direzione su cui desideriamo investire. Occorre tener anche presente che i valori indicati nei pulsanti compra/vendi rappresentano il livello di prezzo che deve essere superato al fine di dar origine ad un’operazione di successo. Fatta anche questa scelta, scegliamo pure quando fare trading. Nella parte destra della schermata vedremo la colonna Acquista/vendi, dove è collocato un box di trading: riquadro dell’ordine. Se vogliamo che l’operazione inizi subito, scegliamo “Fai trading”. Se invece vogliamo aspettare la pubblicazione di alcuni dati o di un certo evento, possiamo scegliere di inserire un ordine per non dover attendere fisicamente e definire i criteri che devono essere soddisfatti affinché l’ordine venga eseguito.

Infine, troviamo un grafico sulla destra il quale mostra il movimento dell’asset. Se il segnale è di colore verde, vuol dire che l’operazione è “in the money”. Se invece di contro è di colore rosso, l’operazione è “out of the money”.

24Option mette a disposizione del trader una piattaforma di analisi tecnica per poter esaminare il mercato in modo professionale. Sarà possibile tracciare linee di tendenza, modificare il time frame del grafico, utilizzare i migliori indicatori di trading. Naturalmente per i trader più esigenti, il consiglio è quello di far riferimento ad un servizio di charting esterno.

Fare trading su CFD di 24Option è quindi molto semplice. Anche perché questo Broker mette a disposizione diversi link e sezioni apposite per imparare le nozioni base. La formazione offerta da 24Option è gratuita e non è necessario depositare dei soldi per poterne fruire.

24Option, Centro di formazione multimediale cos’è e come funziona

Per poter fare trading sui CFD, 24Option offre una serie di strumenti per imparare a farlo riducendo i rischi. Oltre ai consueti video formativi che offrono più piattaforme per il trading online, questo broker ha ben pensato di mettere a disposizione degli utenti un Centro di formazione multimediale. Al fine di approfondire la propria conoscenza nell’ambito del trading con i CFD. Ecco cosa offre il Centro di formazione multimediale di 24Option:

  • Trading eBooks: trattasi di eBook scaricabili dal sito e ricchi di informazioni utili per espandere la propria conoscenza in ambito trading. Sicuramente tra i migliori eBooks scaricabili su piattaforme online
  • Ebook interattivo: vera chicca di 24Option, che vanno oltre i classici eBook. Tramite essi è di fatto possibile interagire direttamente per capire le basi del trading online sui CFD
  • Video di trading: anche qui è possibile accedere a video-corsi. Ce n’è per tutti i gusti: dai trader più esperti a quelli alle prime armi
  • Chiusura anticipata: tramite questa funzione è possibile limitare le perdite, anticipando la chiusura di un trade prima che esso comporti una perdita. Occorre però dire che questa opzione non è sempre disponibile.

Tutti questi strumenti renderanno il vostro trading su CFD tramite 24Option più vantaggioso.

24Option depositi

Come funzionano i depositi su 24Option? Sono facili da fare? Per deposito minimo si intende la somma minima che dobbiamo depositare per accedere alla piattaforma di trading. L’importo minimo per operazione è invece la somma minima che possiamo investire su ogni operazione effettuata con i Contract for Differences. Per quanto riguarda 24Option, essi sono:

  • Importo minimo per operazione: 24 €
  • Deposito minimo: 100 €

Dopo essersi registrati a questa piattaforma per il trading online (a tal fine ricordiamo che dobbiamo inserire i nostri dati reali), è possibile effettuare il primo deposito che permette di iniziare a fare trading online con i CFD.

Come effettuare un deposito su 24Option? Mediante una miriade di strumenti:

1. Carte di credito:

  • Visa
  • MasterCard
  • Carte Bleue
  • Dankort
  • CartaSi
  • Laser
  • Discover

2. Pagamenti elettronici:

  • MoneyBookers
  • Money Gram

3. Bonifico bancario

24Option prelievi

Come prelevare su 24Option? I prelievi sono processati senza ritardi indebiti dopo che il sito ha completato la verifica dell’account. Prima del primo prelievo ci sarà richiesto di caricare determinati documenti così da poter essere un utente verificato. Il consiglio è quello di fare ciò subito dopo essersi registrati, così da togliersi il pensiero e non perdere altro tempo quando si deve prelevare. Questo obbligo è imposto dalla normativa europea anti-riciclaggio. Anzi, cogliamo l’occasione per suggerirvi di diffidare dai broker che non prevedano tale prassi, in quanto fuori-legge. Non preferiteli sol perché volete evitarvi questa scocciatura.

E’ possibile usare sia carte di credito che di debito, bonifico o conti elettronici. Quali sono i costi di commissione dei prelievi? Dipende dallo strumento che utilizziamo per prelevare, ovvero:

  • Carta di credito: 3.5%
  • Skrill (Moneybookers)2%
  • PayPal & Neteller: 3.5%
  • Bonifico bancario: 30 $; 25 €; 20 £. L’importo minimo previsto di questa ultima versione è di $ 10; 10 €; 10 sterline. Inoltre, i bonifici potrebbero essere soggetti a ulteriori costi, in base a quanto previsto dalla vostra banca

I costi di prelievo previsti da 24Option variano in base al tipo di account che abbiamo aperto. Quindi avremo:

  • BASIC: Primo prelievo gratuito
  • SILVER: Idem
  • GOLD: Primo prelievo del mese (solare) gratuito
  • PLATINUM e DIAMOND: Prelievi sempre gratuiti

Come si può evincere, a prescindere dal tipo di account aperto, il primo prelievo è sempre gratuito.

24Option assistenza clienti

Com’è l’assistenza clienti di 24Option? Diremo ottima, in quanto raggiungibile in più modi, in italiano e sempre disponibile: H24 e 7 giorni su 7.

Ecco i vari contatti per gli utenti che chiamano dall’Italia:

  • Tel: +39 06 9480 0588
  • Fax: +44 207 657 3101
  • Servizio clienti: +357 25 262063
  • Affiliato: +357 25 262025
  • Email: info@24option.com

App 24Option


Non può mancare una versione mobile di 24Option. Del resto, ormai anche i device mobili sono diventati uno strumento mediante il quale facciamo trading dovunque e ovunque. Certo, ci sono dei broker la cui app è più utile per controllare le posizioni prese, ma non è il caso di 24Option. Dal 2015, questo broker prevede una app sia per il sistema operativo iOS (quindi per essere fruito su iPhone, iPad Mini Apple ed iPad Air Apple), sia per il sistema operativo Android (quindi su device come Samsung, LG, Huawei, ecc.). Pertanto, è possibile scaricarlo sia su Apple Store che su Google Play.

24Option opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su 24Option? Sicuramente ottime. Sul web prevalgono nettamente quelle con valutazione 5/5. Esaltandone tutti i vantaggi che offre. Qualcuno ha un po’ da ridire sul deposito minimo di 240 euro e sul trade minimo a 24 euro. Qualcun’altro sui segnali di trading che non sono sempre precisi. Ma possiamo senza dubbio annoverarlo tra i broker migliori.

24Option vantaggi

Quali sono i vantaggi di usare 24Option? I seguenti:

  • Possibilità di eseguire trattative mobili tramite Smartphone App
  • Offerta di un eccellente servizio clienti in lingua italiana
  • Conto demo gratuito per fare pratica
  • Diversi asset su cui fare trading

24Option svantaggi

Quali sono gli svantaggi di 24Option? Questi due:

  • Deposito minimo a 250 euro (ci sono broker che offrono anche conti a 10 euro o 100 euro)
  • Trade a 24 euro (non di certo tra le somme più basse presenti sul mercato)

24Option alternative

Quali sono le alternative a 24Option? Questo Broker non vi ha del tutto convinti, no problem. Ecco alcune piattaforme per il trading online alternative molto valide:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
24optionSpread bassi, CFDRendimenti elevatiPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy tradingCopy fundsPROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY